Credono
nella nostra mission:

Gauntlet - 2014 Edition

Sull’onda delle rimasterizzazioni dei videogiochi arriva, direttamente dagli anni 80, Gauntlet il fantastico dungeon crawler diventato famoso in sala giochi. La serie era stata capace di incollare al monitor e far spendere migliaia di monetine ai classici quattro amici che volevano divertirsi insieme affrontando sfide via via più difficili. Sarà questa nuova incarnazione capace di rinnovare mantenendo l’anima del gioco originale?

GAUNTLET
Merlino: L’ingresso finalmente!
Questor: E' questo? Non sembra un granchè. Dovremmo entrare tutti insieme o no?
Thor: Io entro, tu seguimi se vuoi assistere allo spettacolo.
Thyra: Credo che sia meglio entrare tutti insieme.
Merlino: Hai ragione, entriamo insieme e affrontiamo le prove all’interno… Inserisci le monete nella fessura.

CAVERNE E SEGRETI
Il mondo di Gauntlet è strutturato in una serie di caverne suddivise in tre aree affrontabili in successione, partendo sempre dalla medesima HUB centrale.
Ogni caverna presenta orde di nemici che purtroppo si dimostrano suddivisi in poche tipologie dimostrando già dopo poche sessioni di gioco una certa ripetitività di fondo.
Ogni area è ricca di elementi distruttibili, aree segrete, tesori da trovare e accumulare.
Grazie all’oro raccimolato potremo acquistare le uniche due tipologie di oggetti del gioco nel negozio della HUB centrale: le reliquie e l’equipaggiamento.
Le reliquie sono oggetti equipaggiabili, fino ad un massimo di due, che permettono di acquisire bonus temporanei quali danni ad area o maggiore velocità di movimento; l’equipaggiamento modifica sostanzialmente l’aspetto del nostro personaggio.

4 EROI
Lo spirito di Gauntlet si presenta immediatamente nella caratterizzazione dei suoi quattro eroi: il guerriero Thor è un personaggio forte e capace di creare una strage di nemici; la valchiria Thyra è agile nei movimenti e versatile ia in attacco che in difesa grazie al pratico scudo; il mago Merlino dispone di diversi incantesimi offensivi e difensivi ma di scarsa resistenza; l’elfo Questor è capace di scagliare raffiche di frecce, lasciare bombe per terra e schivare rapidamente gli attacchi.
Ogni personaggio propone un sistema di controllo personale, diversificato nell’utilizzo dei tasti e delle leve del controller, ma sempre comodo ed efficiente. La progressione dei personaggi è collegata ad un sistema di obbiettivi sbloccabili con particolari caratteristiche, come ad esempio l’uccisione di migliaia di nemici della stessa tipologia che offre un piccolissimo miglioramento nelle statistiche di attacco.

LA COMPAGNIA E’ FONDAMENTALE
Se giocando in singolo Gauntlet si presenta sostanzialmente un titolo ripetitivo in multiplayer dimostra la sua vera anima. Grazie alla funzionalità Accesso Rapido potremo rapidamente ricercare dei giocatori online e scegliere la tipologia di personaggio che piu ci aggrada.
In quattro giocatori la partita prende immediatamente una piega adrenalinica e la cooperazione tra i personaggi diventa fondamentale per sopravvivere alle orde fuoriuscite dalle caverne di Gauntlet.

Arrowhead Game Studios riesce tutto sommato a dare una personalità a questa nuova incarnazione di Gauntlet, peccando purtroppo di varietà, che potrà essere ribilanciata in futuri DLC. La cura nella diversificazione dei quattro eroi e il sistema di gioco rapido e accessibile può attirare e divertire sia in partite rapide che in lunghe sessioni insieme ad amici e non.

Share |

di Mirko Di Pasquale

Gauntlet - 2014 Edition Gauntlet - 2014 Edition Gauntlet - 2014 Edition Gauntlet - 2014 Edition

Trailer di lancio di Gauntlet

Il video mostra gli eroi di Gauntlet in azione.

GameSearch.it per i genitori

PEGI 16 PEGI Online Game PEGI Violenza - Gioco che contiene scene di violenza

Per avere maggiori informazioni sul Pegi, per ricevere consigli che ti aiutino a scegliere il videogioco più adatto per i tuoi figli consulta la sezione GameSearch.it per i genitori.